Ieri, al parco, un cane al guinzaglio ha annusato incessantemente il prato, tutto il tempo! Allora sono andato dal padrone e gli ho chiesto: “che razza è?” Appena mi ha risposto mi sono immediatamente ricordato che quel cane è un cane da caccia e subito dopo ho capito che quell’essere sicuro soffre di un fortissimo disturbo di personalità e sicuramente nel suo cervello si ripete una domanda: “chi sono?” Quel cane diventerà tale solo quando smettere di essere chiamato cane. Da quel giorno non ho più visto l’uomo ma solo cani.

WordPress › Errore

Il sito sta incontrando difficoltà tecniche.