La follia esiste perché io esisto.

La follia esiste perché io esisto.

Inno alla follia #1 (lei)

La follia esiste perché io esisto.
La follia regna perché persone come te l’alimentano. La mia follia e cattiva e buona; è pura e dolce, inspiegabile. Non capisco quanto si sia metamorfizata. Cambia nella forma, o meglio, migliora.
La follia è adrenalina e morfina allo stesso tempo.
La follia è triste, meravigliosamente triste, quasi all’apice della felicità
La follia è trovare un senso dove altri non vedono altro che pezzi rotti
La follia è il mio sesto senso, è tutti i miei sensi.
La odio da quanto la amo, la amo in tutto e per tutto perché lei c’è.
La follia non mi ha mai abbandonato, nonostante ne abbia dubitato,
lei, c’è e ci sarà sempre per me.
La follia è tutto ciò che desidero
La follia è tutte le droghe esistenti e non.
La follia è mia, lo è sempre stata
La follia prima e la follia dopo
La follia di ora, alimentata dalla follia
Sono follemente perso nella follia.
La follia sei anche tu, e sono folle di te.

autore:
Michele Greco